N+P International BV  ha annunciato di aver firmato un contratto decennale con Cemex Letland per la fornitura di oltre 500.000 tonnellate di CSS (Combustibili Solidi Secondari, SRF) nei prossimi 10 anni. Questo nuovo contratto rappresenta un ulteriore passo verso lo sviluppo di intensi rapporti commerciali tra le due aziende. I cementifici Cemex in Europa acquistano combustibili alternativi da N+P.

L’accordo rientra perfettamente nella nostra strategia di crescita per rafforzare la presenza di N+P sul mercato europeo. Il nostro obiettivo è raggiungere la posizione di leader di mercato nella produzione e nella fornitura di combustibili alternativi di alta qualità.

Per l’attuazione di questo contratto, N+P utilizzerà le strutture portuali presenti in tutto il Regno Unito, Grimsby sarà il principale porto di esportazione per il CSS. Inoltre, N+P esporta attualmente anche biomassa combustibile da Newport, Hull, Grangemouth su nave e da Dover e Felixstowe su strada.

Tutto ciò garantirà la possibilità di smercio stabile e a lungo termine agli attuali e potenziali produttori di CSS e CDR (Combustibile Derivato dai Rifiuti, RDF) di alta qualità. Lo smaltimento in discarica non è la soluzione, la produzione di combustibile da rifiuti appositamente selezionati è lo standard corrente. La qualità, questo è un aspetto importante.

Il contratto decennale con Cemex consolida la posizione di N+P sul mercato britannico delle esportazioni di combustibili alternativi e di biomassa. L’attuale portafoglio contratti della nostra azienda – la maggior parte dei contratti sono a medio e a lungo termine – relativo alla fornitura di questi prodotti dal Regno Unito supera le 500.000 tonnellate all’anno.