1992. Karel Jennissen, in collaborazione con un imprenditore tedesco nel campo di riciclaggio di residui industriali, costituisce un’impresa autonoma in Germania, con il nome ‘N+P Recycling’.

1994. Apertura di una filiale olandese, un ufficio in casa. Il numero di contratti pluriennali con produttori e acquirenti, soprattutto nei Paesi Bassi, in Germania e in Francia, aumenta notevolmente.

2001. Il campo di attività si estende. Il forte aumento di progetti e fatturato porta alla crescita del gruppo e al trasferimento dell’equipe olandese negli uffici in Raadhuisstraat a Nieuw Bergen.

2003. Il team tedesco si trasferisce in un nuovo ufficio a Oberhausen. N+P incorpora LRG, il partner nel campo del riciclaggio di materie sintetiche. Costituzione di N+V SAS, specialmente per il mercato francese.

2009. N+P centralizza tutti i servizi di assistenza negli uffici in Raadhuisstraat a Nieuw Bergen.

2010. La cooperazione con Bowie negli acquisti, produzione e applicazione di flussi di biomasse porta alla creazione di una joint venture: Bowergy. Tutti i servizi di assistenza sono gestati dall’ufficio centrale a Nieuw Bergen.

I progetti nel campo di combustibile (secondario) e dei residui mineralogici sono raggruppati nel nuovo N+P International.

2012. L’ufficio centrale si trasferisce nella nuova sede in De Flammert a Nieuw Bergen. Inoltre nel 2012 viene effettuata la prima esportazione di combustibili dall’Inghilterra.

2014. I brevetti della Subcoal diventano di proprietà di N+P Group.

2015. N+P premiata come “Fornitore globale dell’anno” di combustibili alternativi!